Il Rojava chiama e Cantù risponde. Serata informativa sulla guerra in Siria

Il Rojava chiama ed urla a gran voce l’ingiustizia dell’invasione turca. Ancora una volta, il popolo curdo subisce una feroce repressione e vede minacciato il suo sogno di un Kurdistan libero, democratico ed indipendente.
Nessuna guerra è giusta e questa ancora di più palesa le squallide angherie della dittatura di Erdogan.
Come Arci Mirabello vogliamo ribadire i nostri principi di pace e democrazia ed invitare la cittadinanza ad approfondire il tema.

Lunedì 28 ottobre dalle 21.00 proponiamo un confronto con alcune testimoni che hanno visitato i luoghi della resistenza curda ed hanno conosciuto l’esperienza del confederalismo curdo.

Interverranno:
– Clara Acqua della Rete Jin per il sostegno alle donne curde.
– Laura Quagliuolo del Coordinamento italiano per il sostegno alle donne afghane.
– Jessica Todaro del Coordinamento italiano per il sostegno alle donne afghane.

Entrata libera – Ingresso riservato ai soci Arci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...